Recensione fototrappola Browning Spec Ops Elite HP4

Recensione Fototrappola Browning Spec Ops Elite HP4

Indice dell'articolo

Noi appassionati di fototrappolaggio abbiamo poche certezze, una di esse, per fortuna, è sicuramente la Browning.

Infatti, quando si vuole avere una fototrappola veloce e che faccia video definiti quasi sempre la scelta ricade appunto su questo brand.

Circa un anno fa ho testato e recensito il modello Edge Spec Ops e l’ho trovato veramente ottimo, per questo ho deciso di testare la nuova Browning Spec Ops Elite HP4.

Questa macchina registra usando 60 fps al secondo, una delle poche al mondo a farlo. Questo comporta video ad altissima definizione molto nitidi. Chiaramente stiamo parlando di una fototrappola con led invisibili da 940 nm.

Ma andiamo per gradi e analizziamo questa macchina:

CARATTERISTICHE TECNICHE DICHIARATE

  • Risoluzione foto: 22 Mp
  • Risoluzione video: Full HD 1920×1080
  • Registrazione audio: Si
  • Immagini e video diurni: A colori
  • Immagini e video notturni: In bianco e nero
  • Tempo di attivazione     Regolabile 0,1/0,7 secondi
  • Angolo di visuale: 41 gradi
  • Distanza di ripresa: 24 metri
  • Distanza di illuminazione: 27 metri
  • Monitor: LCD 2″
  • Capacità di memoria: Scheda SDXC fino a 512 GB
  • Lunghezza video: fino a 120 secondi
  • Scatti consecutivi: fino a 8
  • Led: IR invisibili
  • Intervallo tra due scatti consecutivi: 0,5 secondi
  • Intervallo PIR: da 1 secondo a 60 secondi (regolabile)
  • Temperatura di lavoro: -30° / +130° C
  • Alimentazione: 8 batterie AA
  • Menu in italiano

UNBOXING

  • fototrappola,
  • Manuale d’istruzioni in italiano,
  • cavo mini-USB,
  • cinghia.

PRO FOTOTRAPPOLA

  • Video super nitidi e definiti full hd da 60 fps anche di notte!
  • macchina compatta e mimetica,
  • audio ottimo e pulito,
  • menu semplice e veloce,
  • memoria fino a 512gb con sd card,
  • video già in mp4,
  • trigger bassissimo uno o due decimi al massimo,
  • la macchina si attiva quando l’animale è a 15/20 metri,
  • consumo energetico medio nonostante i tanti led,
  • Illuminazione notturna profonda e nitida,
  • Led invisibili.

CONTRO FOTOTRAPPOLA

Sinceramente non ne ha alcuno. Come tutte le Browning i video notturni sono limitati a 20 secondi, ma sono più che sufficienti per riprendere gli animali, visto che il trigger è bassissimo.

Vi sarà capitato tantissime volte che la fototrappola inizi a registrare quando l’animale è passato oltre, con questa macchina questa brutta esperienza non vi capiterà più.

L’ho piazzata su un sentiero molto stretto con una curva proprio per testare questo aspetto e appena i selvatici girano l’angolo, la macchina inizia a registrare. Insomma, ha un sensore PIR incredibilmente sensibile.

Inoltre, l’innovativa tecnologia Smart IR Video vi permetterà di registrare i video di giorno fino a quando la fototrappola rileva un movimento durante le riprese. In questo modo non avrete più video vuoti!

La qualità video è semplicemente sbalorditiva e i 60 fps fanno la differenza!

Su questo modello raccomando l’uso di batterie al litio usa e getta o ricaricabili li ion o nizn. Personalmente la uso con le pile ricaricabili NiZn.

VIDEO REALIZZATI

Ecco i video che ho realizzato con questa fototrappola:

DOVE ACQUISTARLA

Se vuoi goderti gli animali che riprendi, in particolare di notte, sei obbligato a comprarti una Browning prima o poi, si tratta di un prodotto eccellente! Con queste fototrappole non sbagli mai! Io l’ho acquistata da Scubla.

Spero che ti sia stata utile questa mia recensione. Se hai domande scrivimi via email.

Grazie per la lettura e buon fototrappolaggio!

Condividilo sui social

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Ti potrebbe interessare:

Rimani in contatto