Recensione della fototrappola Olymbros T3

Recensione fototrappola Olymbros T3

Ho acquistato questa fototrappola nel settembre 2018 e l’ho testata per tre mesi nel bosco. L’ho restituita perché non era utile al mio progetto, però ammetto che era una buona macchina e valeva il prezzo! Andiamo per gradi e analizziamo una per una le caratteristiche tecniche di questa macchina.

La fotocamera per il fototrappolaggio della fauna selvatica Olymbros T3 è prodotta dall’omonina azienda americana con sede a Houston.

Il costo è relativamente basso, al momento inferiore ai 60 euro compreso di spedizione. Ciò la rende molto competitiva e vista le caratteristiche, un ottimo affare.

Specifiche tecniche dichiarate da Olymbros:

  • Tecnologia a infrarossi avanzata,
  • Obiettivo grandangolare 110°,
  • risoluzione HD di immagini e video,
  • schermo: LCD da 48 x 35 mm (2,36 “),
  • risoluzione foto: 12MP, 8MP, 5MP,
  • risoluzioni video: 1280 x 720 (30 fps), 848×480 (30 fps), 640×480 (30 fps),
  • flash IR: i LED IR hanno una portata di 20m,
  • tempo di attivazione: circa 0,6 s,
  • memoria: supporta schede di memoria SD fino a 32 GB (non incluse),
  • formati di archiviazione: JPEG / AVI,
  • collegamenti: USB 2.0,
  • alimentazione: 8 batterie AA (non incluse).

Nel pacco che vi arriverà a casa troverete:

1x fotocamera T3 da caccia,
1x cintura di montaggio,
1x cavo USB.

PRO FOTOTRAPPOLA OLYMBROS T3

  1. Ottimo software impiegato, non rovina i video e soprattutto non li taglia,
  2. Obiettivo grandangolare (110°) permette di fare gran belle riprese in zone aperte,
  3. consumo ridotto di batterie,
  4. prezzo molto competitivo,
  5. discreta velocità di trigger, inferiore al secondo,
  6. qualità video notturni discreta,
  7. macchina compatta.

CONTRO FOTOTRAPPOLA OLYMBROS T3

  1. led visibili a 850 NM,
  2. manca l’audio,
  3. video a 15 fotogrammi al secondo,
  4. video diurni potrebbero essere di qualità superiore.

Tutto sommato stiamo parlando di una buona fototrappola. Io L’ho restituita perché cercavo una macchina che registrasse anche l’audio dei video.

Il grandangolo a 110° regala a mio parere grandi soddisfazioni perché riesce a registrare bei video in particolare nelle piccole radure o nelle intersezioni di sentieri o mulattiere.

Se avesse l’audio funzionante sarebbe una delle migliori fototrappole sotto i 100 euro in commercio. Veramente un peccato, spero che l’azienda produttrice corra presto ai ripari ed inserisca anche questo optional.

Ecco alcuni video fatti con la fototrappola Olymbros T3:

Puoi acquistare la Fototrappola Olymbros T3 direttamente su Amazon e avrai a disposizione 30 giorni per testarla e decidere se tenerla o rimandarla indietro! La trovi cliccando qui.

Spero che ti sia stata utile questa mia recensione. Se hai domande scrivimi via email.

Grazie per la lettura e buon fototrappolaggio!

Condividilo sui social

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Ti potrebbe interessare:

Rimani in contatto