Recensione fototrappola digitnow! BR693

Recensione fototrappola Digitnow BR693

Da quando ho iniziato a fare fototrappolaggio ho sempre avuto una predilezione per le fototrappole grandangolari.

Sarà per la mia mania di controllo, sarà perché aiutano a ridurre il trigger time, da sempre sono le fotocamere da caccia che mi danno di solito più soddisfazioni.

Mi piacere posizionarle nelle piccole radure, quindi l’ampia visuale a 100/120° diventa un vantaggio non da poco.

Per questo ho deciso di acquistare e testare la nuova fototrappola Digitnow! modello BR693. E direi che l’acquisto è stato azzeccato!

Andiamo per gradi e analizziamo in dettaglio questa fotocamera da caccia.

Specifiche tecniche dichiarate dalla Digitnow:

  • Formato del foto: 16MP,12MP, 8MP,
  • Formato del video: 1920×1080 da 30fps; 1280×720,30fps;720×480,30fps; 640×480,30fps; 320×240,30fps,
  • Sensore di immagine: sensore CMOS da 8megapixel,
  • Angolo dell’obiettivo: f = 3,0mm; F / NO 2.0; FOV = 106;
  • Filtro IR automatico.
  • Angolo di rilevamento dei sensori: 120°
  • LED infrarossi: 40 LED IR a 940nm.
  • Distanza efficace flash di 65FT/20M.
  • Velocità di trigger:il tempo di reazione è 0,2 Sesond.
  • Schermo: 2,4″TFT-LCD a colori.
  • Impermeabile e resistente alla polvere certificazione: IP66.
  • Tempo di stand-by: arrivare fino a 8 mesi con 8 nuove pile AA.
  • Alimentazione: 4/8 pile AA.

Nel pacco che vi arriverà a casa troverete:

  • 1 X fotocamera,
  • 1 X cinturino,
  • 1 X cavo USB,
  • 1 X Manuale dell’utente.

PRO FOTOTRAPPOLA DIGITNOW!

  • ottima qualità dei video di notte,
  • ottima qualità video di giorno,
  • campo visivo sui 120° circa,
  • istruzioni in italiano,
  • possibilità di chiudere con lucchetto la fototrappola,
  • video HD da 1920×1080 da 30 fps.
  • Video in formato MOV,
  • Led invisibili da 940 NM,
  • Trigger time molto veloce, inferiore al secondo!!

CONTRO FOTOTRAPPOLA DIGITNOW!

  • Non registra gli audio,
  • Manca la possibilità di fissarla all’albero con cavo in acciaio e lucchetto standard, bisogna crearlo ad hoc!

Che dire, sono rimasto molto sorpreso da questa fototrappola e sicuramente la terrò! Un’ottima qualità e un ottimo rapporto qualità prezzo.

Il problema della sicurezza lo si risolve acquistando con pochi euro un cavo di acciaio da 3mm e i relativi manicotti e realizzando così con un lucchetto in acciaio un copione del famoso Master Lock Python.

Per l’audio pazienza, il vantaggio è avere un trigger basso e una qualità video di notte ottima.

La consiglio vivamente per chi vuole iniziare a fare fototrappolaggio e vuole ampliare il suo parco macchine con un prodotto più che dignitiso senza spendere troppo.

I video realizzati con questa fototrappola sono in arrivo! Stay tuned…

Se volete comprare questa fototrappola trovate il link qui:

Spero che ti sia stata utile questa mia recensione. Se hai domande scrivimi via email.

Grazie per la lettura

Condividilo sui social

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Ti potrebbe interessare:

Rimani in contatto